La neve sulla spiaggia…Non lo so perché ho questo sogno…forse perché mi piacciono le cose impossibili, irrealizzabili, rare, eccezionali…se no non sarebbe un sogno, ma un desiderio…Lo so. Sono anni che a mio marito, agli amici, anche alle interviste sui giornali, rispondo la stessa cosa quando mi chiedono ” un sogno, un desiderio ancora da realizzare”.

La neve sulla spiaggia. La spiaggia bianca, coperta dalla neve.

Non la neve nel paese del mare; non la neve sui tetti affacciati sul mare…NO!

La neve sulla spiaggia. Questo significa intanto che deve esserci una spiaggia fatta di sabbia… Se ci sono gli scogli, semplicemente non èIl mio sogno. Questo significa anche che deve essere caduta tanta neve per coprire la sabbia e avvicinarsi al mio sogno!

È bello avere un sogno…..Anche se pare irrealizzabile, se scappa via anche quando sembra vicinissimo…Giovedì io e Marcello ci siamo regalati una mattinata libera, qualche ora in fuga all’inseguimento del sogno…Siamo andati Liguria…Sestri Levante, la Baia del silenzio, Camogli, Genova nervi, tutta la strada lungo il mare…quattro ore di auto per cercare la neve sulla spiaggia!

Abbiamo trovato tanti tetti bianchi, una discreta bufera di neve, la focaccia sempre buona…Ma il vento. le temperature di qualche grado sopra lo zero, la sorte non hanno voluto che io esaudissi il mio sogno: la neve sulla spiaggia.

E diventavo matta a guardare le foto, a leggere i messaggi, i suggerimenti di chi mi consigliava di andare in Emilia-Romagna, in Veneto, a Napoli…

O chi mi scriveva località in Liguria dove la neve era davvero lì, sulla spiaggia….Evidentemente non era il momento di realizzare il mio sogno!

Ma è stato bellissimo…ed é bello avere un sogno. Un sogno ancora da realizzare…Ne ho più di uno, ma questo è, per me, un sogno di bimba…la magia…la neve sulla spiaggia!!!