care sisters, viaggiatrici e amiche mie…eccoci ai compiti delle vacanze….

io sono partita per il mio #viaggio in camper, destinazione CRETA e, spero, anche #destinazioneFelicità…

come tutte le estati, quando veramente parto e mi trovo in uno spazio di sette metri quadri con Marcello, Alice e Tommaso, ho un iniziale periodo di ansia..sento che non posso farcela, che é tutto troppo complicato, troppo stretto, troppo pressante, troppo TROPPO!  che stare h24 per tantissimi giorni sempre tutti e quattro insieme é chiedere troppissimo alla mia pazienza, al mio bisogno di ordine, di disciplina, di pulizia…che la sabbia, i giochi in giro, i capricci, le briciole, i capelli di alice, mio marito al cellulare mentre guida, la musica, le voci….aiuto aiuto A I U T O !!! ogni anno penso di avere fatto la scelta sbagliata,  che sarebbe stato meglio optare per 15 giorni in un alberghetto con kids club…poi però cambio idea!

poi mi passa…. il “poi” varia molto dal grado di stress con il quale lascio Milano e, dico io, dal tasso di stress che mi inducono gli atteggiamenti di merito e figli….comunque mi passa…e poi , “poi” riesco a fare un lungo e profondo espiro e iniziano le vacanze vere, quelle dove mi godo PROPRIO il fatto di non avere nemmeno il tempo per fare la pipì in pace, il fatto di essere appiccicati e sempre in perenne e continuo confronto e contatto,il fatto di essere gipsy e nomade e libera e senza norme estetiche-comportamentali da rispettare e far rispettare,  il fatto di passare tutto quel tempo con i miei amori e vederli crescere, apprezzarne i cambiamenti, conoscerli davvero fra un tuffo e un museo, una scarpinata e una cena con i piedi dentro il mare…

 

e voi?

il vostro #viaggio dove vi porta? siete partite? partirete? resterete in una città fionamente quieta con ritmi meno diabolici?

il viaggio dentro di voi come va?

io avrò, come immaginate, pochissima connessione ma conto di riuscire, almeno su instagram, ad aggiornarvi sulle mie esperienze….

poi a settembre si riparte, ricomincia la scuola e, per me, inizia da lì il nuovo anno…e il nostro viaggio insieme….

intanto GRAZIE,

GRAZIE

G

R

A

Z

I

E

per la fiducia, i messaggi, le mail e qualche graditissimo regalino ;-))

fate i compiti, non smarrite la via, non perdete il cammino e, soprattutto, non dimenticatevi della nostra carovana che ripartirà più bella e piena di energia che mai….

 

vi abbraccio forte

francesca